I rumors sulla Panasonic GH5s

Sembra incredibile, ma Panasonic potrebbe davvero presentare una nuova fotocamera dopo la G9 introdotta proprio in questi giorni, e si ipotizza che la macchina che sta per uscire sia una GH5s, con caratteristiche ancora migliori per il video. 

Proviamo a mettere ordine tra tutte le ipotesi, le notizie, i rumors usciti in questi giorni sulla possibile GH5s: c’è molto da dire, e parecchie cose da vedere.

GH5s rumors e prove: cosa sappiamo

Come spesso succede in questi casi, un sito o l’altro lancia una notizia contraddittoria, poi viene seguito da altri e man mano in rete cominciano a comparire notizie, prove, indizi… Insomma, sembra che anche questa volta, con la GH5 nuova versione, si stia scatenando una caccia al tesoro per essere i primi a trovare l’evidenza dell’uscita della GH5s.

Il primo sito che ha menzionato la possibilità di uscita di questa nuova camera è mirrorlessrumors, un blog dedicato solo a trovare notizie più o meno confermate (i famosi rumors, pettegolezzi) sull’uscita di varie macchine.
Il post originale è del 26 Novembre, e dice semplicemente che

Panasonic annuncerà la nuova GH5s intorno al 15 Dicembre. È una versione per la ripresa in scarsa luce della GH5. Questo significa che avrà meno megapixel della GH5 e costerà di più.

L’annuncio di un rumors sulla GH5s su mirrorlessrumors

Da allora in poi sono cominciate a uscire notizie su notizie, a volte con risvolti un poco comici.

Ad esempio c’è chi giura di aver visto Casey Neistat con una GH5s su un elicottero. Ecco qui il post, con tanto di ingrandimenti alla CSI: Crime Scene Investigation.

Sì, perché questa nuova macchina dovrebbe avere una caratteristica specifica che la rende ben riconoscibile: un anello rosso sotto alla ghiera per l’impostazione delle modalità di scatto, e un bottone per la ripresa video anch’esso rosso.

E allora via, a setacciare la rete in cerca di una macchia rossa su qualsiasi macchina. A parte gli avvistamenti che confondono le telemetro Leica con una GH5s di forma stranissima (si scherza) qualcuno finalmente avrebbe trovato qualcosa:

Questa dovrebbe essere nuovamente la GH5s, scoperta in un video che annuncia un progetto segreto

Si tratta di un teaser di Neumann Films, in cui qualcuno ha individuato il famigerato anello rosso della GH5s. Il video lo trovate qui.

Un nuovo sensore?

Un’altra delle prove che dovrebbero confermare senza ombra di dubbio l’esistenza della ormai mitologica GH5s è un sensore di Sony, chiamato in codice STARVIS, che dovrebbe garantire prestazioni incredibili in condizioni di scarsa luce.

Si tratta di un sensore effettivamente esistente, annunciato nel 2015 e con ottime qualità in basse luci (fa pure vedere i ghepardi di notte! :D) ma prodotto da Sony Semiconductor Solutions. E in più viene venduto come sensore per le telecamere di sorveglianza. Qui trovate una presentazione delle caratteristiche tecniche.

Può darsi che l’abbiano adattato a una mirrorless come la nuova GH5s? Può essere, non siamo certo ingegneri e non abbiamo in tasca notizie certe. Ma insomma…

 

Sì, ma come dovrebbe essere questa nuova GH5s?

Detto tutto questo, possiamo passare al succo di quello che dovrebbe essere la GH5s di cui si parla tanto. Ci sono alcune caratteristiche che assomigliano moltissimo a semplici desideri, ma noi vi riportiamo quello che si ipotizza.

4K a 120fps a 10 bit

Questa è probabilmente la cosa che più impressiona i molti che stanno discutendo della possibile GH5s, ed effettivamente pare incredibile pensare che rispetto alla GH5 il framerate venga raddoppiato.

Migliore sensibilità ISO

A quanto pare la GH5s dovrebbe avere una sensibilità ISO molto migliore della GH5. Ragionevole, se consideriamo il fatto che ci sono meno pixel.
Ed è un po’ la stessa cosa che fa Sony quando propone la a7R II e la a7S II: la seconda è più votata al video e regge meglio gli alti ISO.

Autofocus più veloce

Questa è proprio una caratteristica che ricalca i desideri di molti utenti Panasonic. Queste macchine infatti non sono riconosciute come dei mostri in termini di velocità AF, ma ci sembra francamente difficile che Panasonic possa fare molto di più usando la tecnologia che utilizza oggi, quella a contrasto (per saperne di più sui vari tipi di AF, leggete il link).

L’annuncio è il 15 dicembre (forse)

A questo punto non ci resta che aspettare, perché Panasonic dovrebbe tenere un evento per la stampa il 15 Dicembre e allora ne dovremmo sapere di più.
Sarà l’occasione per farsi una sana risata, oppure per strabuzzare gli occhi? O ancora, per chi ha comprato una GH5 solo poco tempo fa, arrabbiarsi un po’?

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *