La verità sullo Zhiyun Crane 2

Lo Zhiyun Crane 2 è un gran bel gimbal, ma siamo sicuri che sia davvero quello che ci serve? Con qualsiasi attrezzatura lo usiamo? Abbiamo fatto due chiacchiere con quelli di Zhiyun e raccolto dati in rete, e possiamo dirvi tutta la (nostra) verità.

Perché il Crane 2 è bello, ma forse non è proprio il gimbal di cui avete bisogno per i vostri prossimi lavori.

Scheda tecnica dello Zhiyun Crane 2

Partiamo dalle basi: il Crane 2 è un gimbal (basi delle basi: la nostra guida completa sui gimbal!) realizzato da un’azienda cinese che in questo settore è piuttosto forte. Stiamo naturalmente parlando di ZhiYun, che nel corso degli ultimi anni si è presa una bella fetta di mercato nel settore dei gimbal coprendo parecchie nicchie.

Se andiamo a vedere la gamma dei gimbal Zhiyun, infatti, ci troviamo gimbal peso leggero come questo, che è un ottimo gimbal per smartphone, gimbal per action cam, gimbal economici e meno economici.

La punta di diamante, e quello che ci interessa di più fino ad oggi, è il Crane V2, e occhio alla V perché fa un po’ di differenza: è un gimbal di prezzo economico (almeno su store come quello linkato, su Amazon comincia a costicchiare) di qualità costruttiva buona e di resa molto molto buona. Forse l’abbiamo già detto altrove: un gimbal come il Crane V2 è una bella rivoluzione nel settore video.

Poi però ZhiYun ha deciso che doveva salire un po’ più in alto, e se n’è uscita con questo nuovo gimbal, lo Zhiyun Crane 2.

Vista la riga rossa sull’obiettivo? Questa foto è una perfetta anticipazione sulle nostre considerazioni finali

Le caratteristiche tecniche sono queste, poi le commentiamo e ci ragioniamo su:

  • Payload di 3,2kg: è il peso massimo che questo gimbal riesce a portare
  • Payload minimo di 0,5kg
  • Durata di 18 ore della batteria
  • Follow focus sul manico*
  • Possibilità di uso come caricatore per la fotocamera
  • Schermo LED per le regolazioni
  • Rotella di comando e cursore a croce sul manico
  • Piastra di aggancio/sgancio rapido tipo Manfrotto

Insomma: questo gimbal è in grado di sostenere dei veri e propri pesi massimi, ha una durata molto elevata anche considerato che quella effettiva sarà sicuramente un po’ più bassa, può caricare la macchina grazie alla porta USB, ha delle regolazioni interessanti sul manico che vediamo sotto. Viene subito da pensare che grazie all’alto payload questo gimbal è adatto soprattutto alle videoreflex, no?

In effetti sì: guardate dove abbiamo messo l’asterisco.

Il follow focus dello Zhiyun 2

Manico Zhiyun 2

Sulla sinistra la rotella per la regolazione della messa a fuoco

La caratteristica probabilmente più interessante dello Zhiyun 2 (e anche quella più pubblicizzata) è quella del follow focus integrato sul manico del gimbal.
Come potete vedere dall’immagine, lo Zhiyun 2 presenta una rotella ben dimensionata sulla sinistra della plancia di controllo che serve per regolare la messa a fuoco dell’obiettivo montato sulla macchina.

È una bella rotellona, che dà tutta l’idea di funzionare a dovere e che in abbinata con gli altri comandi di questo gimbal, che vedete sulla destra, dovrebbe essere perfetta per poter comandare in toto la macchina durante le riprese video: la messa a fuoco, gli ISO, i diaframmi…
Il problema è che non siamo sicuri che questo follow focus sia in grado di funzionare con tutte le macchine fotografiche con cui potreste pensare di usarlo!

Per capirne qualcosa di più noi stessi (lo ammettiamo, appena l’hanno presentato abbiamo drizzato le orecchie e abbiamo pensato di prenderlo) ci siamo messi in contatto direttamente con il reparto vendite di Zhiyun, e dopo qualche difficoltà ci siamo finalmente capiti.

La domanda principale era una e una sola: ma lo Zhiyun Crane 2 funziona con le mirrorless Sony e Panasonic? La risposta è stata: sì, ma con un’aggiunta.

Sì con Canon, ni con Sony e Panasonic

Il problema è che per riuscire a comandare il sistema di messa a fuoco dell’obiettivo, il follow focus integrato deve interagire con la macchina, e ad oggi solo su Canon (che usa un sistema di comunicazione sostanzialmente open source) è possibile farlo con facilità. In particolare le tabelle di compatibilità indicano come interfacciabili con il follow focus le Canon della serie 5D dalla Mark II in poi. Alla presentazione Zhiyun aveva affermato che questo gimbal sarebbe stato perfettamente compatibile con tutti i marchi principali, ma dopo qualche tempo deve aver perso la speranza di ottenere da Sony e Panasonic i permessi per usare i formati di comunicazione proprietari delle due case.

Ha quindi inventato un modo per usare lo Zhiyun Crane 2 (e in particolare la sua funzione follow focus) anche con Sony e Panasonic, con un aggiuntivo da collegare all’obiettivo e da comandare tramite la stessa rotella del gimbal. Lo vedete qui di fianco nella foto, e lo potete comprare ad esempio qui.
Il peso totale è incrementato solo di poche decine di grammi, ma c’è da considerare il peso in più e il fatto che stiamo aggiungendo un elemento in più alla catena del lavoro: in sostanza può essere un pezzo in più che può rompersi, e c’è pure un cavo ulteriore da collegare.

 


A chi è consigliato lo Zhiyun Crane 2

In definitiva, se dovessimo dare un consiglio a un amico che vuole comprare un gimbal, guarderemmo prima alla sua attrezzatura e poi ci esprimeremmo. E facciamo lo stesso con voi.

Se avete una videoreflex Canon pesante (una 5D Mark IV, per esempio) e volete montarci sopra un 24-70mm f/2.8 serie L (aka: il mostro) il Crane 2 è quello che fa al caso vostro, e prendetelo da Amazon che ha il prezzo migliore in circolazione, oltre che la garanzia e l’assistenza che in questi casi non fanno mai male.

Se siete accasati con altri marchi, invece, probabilmente questo gimbal non vi serve più di tanto, anche perché c’è una questione di prezzo in mezzo: una macchina leggera come una a6500 non permette a un gimbal tarato su pesi più elevati come questo di rendere al meglio.
Certamente il follow focus sarebbe una gran bella cosa da avere, ma nei casi visti sopra bisogna aggiungerci un altro componente e spendere qualcosa in più. Certo i comandi sul manico sono interessanti, ma vale la pena? Soprattutto quando potete avere il Crane V2 a questo prezzo?


Beh, fate la vostra scelta, come dicono al casinò, e poi venitecela a dire nei commenti! Da parte nostra, come al solito, speriamo di esservi stati utili.

46 commenti:

  1. grazie dei chiarimento. devo acquistare oggi un gimbal per farmelo arrivare in tempo per un lavoro, quindi spero che vediate il mio messggio in tempo 🙂
    Sapete se il follow focus funziona con la canon 60 e 70 d?
    altrimenti prenderei il feiyu a2000 perché tanto penso di stare sotto i 2kg
    grazie mille!!!

  2. quando parlate di 24 70 stabilizzato (aka.il mostro) a che obiettivo vi riferite esattamente’
    grazie,
    Silvano

    • Ciao Silvano, ci riferiamo al 24-70mm f/2.8 Canon serie L, che pesa circa 800g. Però hai ragione: non è stabilizzato, errore (che correggiamo)… Quello stabilizzato è il 24-70mm f/4.

  3. Ho comperato su Amazon lo smog Q. Lo zoom ( su iPhone 6s) non va o va a piccoli scatti . Visto che avete detto di aver parlato con quelli della Zhiyun sapete anche dove poterli contattare per capire se il problema si può risolvere ?
    Io sono a Roma
    Grazie
    MC

  4. Dicono facile da calibrare (dipende dal livello di precisione che uno vuole ottenere)…in camera sembrava tutto ok ma su pc sono sorti non poche “malformazioni” sulle messe a fuoco spannneggia parecchio spero facendo pratica di apprezzarlo di piu

    • Vero, una cosa che non tutti considerano: nella maggior parte dei casi per usare un gimbal devi calibrarlo come si fa con la steadycam. I tempi sono più ristretti, ma comunque un minimo di attenzione al bilanciamento bisogna mettercela. Ma hai problemi anche con il follow focus?

  5. Io l’ho usato più volte e con ottimi risultati con la mia Canon 70D eppure sono un paio di volte che quando poi guardo le clip sono fuori fuoco, il fatto è che ho portato l’ottica che ho usato in garanzia (per una sostituzione di una lente) e appena tornata ho avuto questo problema, prima mai.. non riesco a capire se c’è una coincidenza o se effettivamente è successo qualcosa e si tratta di una mal riparazione della mia ottica anche se mi sembra strano e sopratutto mi sto preoccupando perché non capisco da cosa può dipendere! Qualcuno può aiutarmi?

    • Ciao Vale, ma se invece usi l’obiettivo autonomamente funziona bene? O anche lì hai problemi di messa a fuoco? In teoria il fatto che sia stata riparata non dovrebbe aver cambiato niente…

  6. Salve ragazzi ma vi risulta che il crane plus nn riesce ad avere un ottima resa circa funzione follow focus? Cioe’ voglio dire se riprendo nn mi da sensazione tipo drone che mette a fuoco tutto cio’ che vede in automatico e senza aspettare? Grazie a chi rispondera’.

    • Ciao Antonio, mail cancellata perché sennò ti spammeranno per tutta la vita. Per rispondere alla tua domanda: con che macchina lo usi?

  7. Allora su canon 5D iii va bene, nel senso funziona tutto?

  8. Ciao e grazie per il post.
    Ho comprato da poco questo gimbal ed ho preso anche la 5d markVI, prima utilizzavo la MarkII senza gimbal fochegiando manualmente.
    Ho notato che non posso utilizzare il 24-70L (il mostro) per via del motore della messa a fuoco troppo rumoroso “con il servo attivo), quindo ho preso il Pancake 40mm STM e devo dire che e’ silenziosissimo con il servo attivo.

    Tornando al gimbal ho trovato inutile la rotellina di messa a fuoco perche’ quando la si usa, il passaggio di messa a fuoco non e’ per niente fluido, molto scattoso “ammenoche'” non la si usi molto lentamente.
    Avete avuto questa mia impressione?
    Grazie

    • Ciao Davide, che versione hai del 24-70? Intendi che fa quei classici micromovimenti avanti-indietro che si traducono in continui “clic”? Purtroppo con alcuni obiettivi – tanto per dirne una il 24L vecchio – è così. Molto meglio gli stm.

      Abbastanza normale anche l’altro comportamento dell’AF, probabilmente è una questione legata al tipo di rilevamento del movimento della rotella (ma è un’ipotesi!). Però quando giri lentamente funziona molto bene, no?

  9. Giuseppe chindamo

    Una curiosità, sto pensando di acquistarlo, l’ unico modo di ricaricarlo è smontare il manico ed estrarre le batterie, o si può collegarlo direttamente ad una porta usb anziché ad un power bank magari mentre si utilizza? Grazie

  10. Io per assurdo invece lo dovrei usare con una nikon D750 e un 24-70 come peso massimo, vale ancora la pena usare il crane 2 o si può pensare anche ad un crane plus con un payload di 2kg?
    Grazie

    • Dovresti essere intorno ai 1600 grammi di peso, quindi il Crane Plus ci può stare. Occhio a bilanciare bene la macchina per non forzare troppo i motori!

  11. Salve, io lo vorrei acquistare per usarlo con la Panasonic fz2000, secondo voi faccio bene, o mi consigliate altro?
    Grazie

  12. Buongiorno.
    Vorrei abbinare un gimbal alla mia Nikon D3200 con obbiettivo 18-55mm. Mi consigliate questo prodotto? Avevo visto anche il Feiyu-Tech A1000. Che ne pensate? quali le differenze tra i due gimbal?
    Grazie

    • Buongiorno Dario, le differenze principali tra i due gimbal stanno in:
      -payload (carico massimo)
      -peso del gimbal
      -comandi al gimbal

      Il primo è molto più alto per il Crane 2, però nel tuo caso sarebbe abbastanza inutile: la tua macchina pesa circa 700g compresa di obiettivo, e saresti ben al di sotto del carico massimo sopportato dal Crane 2.
      Il Crane 2 pesa più dell’a1000 (circa 500g in più). E questo dopo un po’ si fa sentire.
      I comandi al manico sono più ricchi nel Crane 2, però c’è da dire che per sfruttare al massimo il follow focus devi comprare un aggiuntivo (perchè con Nikon non c’è comunicazione diretta).

      In fin dei conti il consiglio nel tuo caso sarebbe di prendere l’a1000. Occhio però, ti conviene prendere la versione aggiornata (cioè questa: https://amzn.to/2kBAC4o) perchè ha un carico sostenuto superiore, quindi non hai problemi di affaticamento del motore.
      La versione precedente la trovi su eGlobal (a questo indirizzo: http://tidd.ly/6653959a) e risparmi parecchio; se devi sostenere carichi fino a 1kg puoi prendere questa.

  13. Voglio acquistare il crane 2,ma è compatibile con la mia Canon 80D? Grazie in anticipo!

    • Ciao Valentin, sì, è sicuramente compatibile dal punto di vista del payload massimo. Con 3,2kg regge benissimo.
      Se vuoi spendere meno considera anche altri modelli, tipo il Crane V2 (su amazon al momento ha un ottimo prezzo: https://amzn.to/2kKA8ZY) che ha alto payload ma manca della funzione follow focus.

  14. Salvatore Traniello

    Ciao,
    vorrei comperare il Crane2. Ho una Canon 7D Mark II con un 18-135 stabilizzato. In totale dovrei essere sui 1.4Kg o poco più. Ha senso un Crane 2 o posso andare su una versione più economica?
    Grazie!

    • Ciao! Beh, forse ti conviene prendere il 2 per stare più tranquillo, però già il V2 o il Plus sono ok. Tra l’altro il V2 ultimamente è sceso parecchio di prezzo.

  15. Salve,cosa mi consigliate per la Panasonic fz2000?
    Ho provato la Feiyu a1000 aggiornata che dovrebbe tenere 1,7kg ma con la mia panasonic che pesa neanche 1,1kg non c’e’ verso.,non riesce a tirarla su.L’ottica che si allunga potrebbe essere il problema o magari con un cane plus che dovrebbe tenere una 5d mark iv con 24-70 risolvo i miei problemi?
    Grazie mille.

    • Ciao Guglielmo! Beh, sicuramente con il Crane Plus risolvi: quel peso lo tiene tranquillamente. Però è strano che il FeiYu non regga, lo hai bilanciato bene prima di accenderlo?

  16. CIAO O COMPERATO IL CRANE 2 HO UNA IVC GC-PX100 ANDRA BENE
    GRAZIE

  17. Il mio Crane 2 non si accende più, non da più segni di vita e le batterie si ricaricano regolarmente.
    Ha appena 8 mesi, qualcuno ha dei contatti per l’assistenza in italia?
    Grazie!

    • Ciao Paolo, se hai comprato da Amazon ti conviene prima contattare loro. In caso contrario, ecco l’indirizzo del centro assistenza ZhiYun in Italia: Via Pierobon 20 – 35010 Limena (PD), e il telefono: 049 202 0056.
      In bocca al lupo!

  18. buona sera io voglio prendere il crane 2 ho sony a 6300 + sigma mc11 e 18 35 1,560kg. Per gestire meglio ci posso mettere una piastra sotto e una gabbia arriverei a 1,900 kg ? come seconda camera sony fs5

  19. Ho appena comprato una Alpha 7II S e sarebbe uno spettacolo avere anche un gimbal ma con questa macchina quale sarebbe il migliore a quanto punto? Cane Plus o Ronin o quale?

    • Ciao Valentina! Dipende molto da come vuoi usarlo: ti serve poterci montare un follow focus o no, in particolare? E poi bisogna capire cosa vuoi montare sul gimbal, perchè in base ai pesi da sostenere si sceglie uno o l’altro.

  20. Ciao Vorrei prendere un gimbal per la mia GH5 e stavo guardando questo crane,ma mi pare di capire che non sia adatto. Cosa mi consiglate (gimbal o ronin..) Grazie!

  21. Salve a tutti e grazie per l’approfondimento!

    Con 6D e 24-70 2.8 pensavo di prendere un Crane 2, anche per il follow focus (comunica direttamente senza accessorio aggiuntivo vero?). Mi chiedevo se anche il Plus o V2 avessero funzione followfocus…Grazie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *