Sigma ha rilasciato i file 3D della nuova Sigma FP

A quanto pare la nuova mirrorless Full Frame di Sigma, la FP, avrà un lato open source: l’azienda ha infatti deciso di rilasciare i modelli 3D della camera.

Una tuttofare da modellare?

Questa decisione, così come il video di presentazione che è possibile vedere a questa pagina del sito di Sigma, ci fa pensare che la serie Sigma FP sarà molto interessante e potrebbe davvero cambiare qualcosa nel mondo un po’ ingessato della tecnologia fotografica e video consumer.

Rispetto agli altri produttori mainstream, Sigma sembra abbia voluto seguire una strada diversa: la Sigma FP sembra poco più di una scatola con un sensore, in grado di accogliere gli obiettivi più disparati (nel video compare pure un M39 collassabile, di quelli che si usavano sulle prime Leica) e soprattutto di essere equipaggiata con tanti accessori diversi.

A differenza di tanti altri, però, ci pare che Sigma stia facendo una scelta di condivisione che risulta pure furba: mette a disposizione misure e ingombri della sua nuova camera, in modo che chiunque possa costruirci attorno accessori, gabbie, supporti… Se la cosa prende piede questa potrebbe essere una trovata geniale.

Naturalmente in attesa di vedere sul serio questa Sigm FP, la cui uscita è prevista a brevissimo (si parla di possibilità di pre ordine già il 10 Ottobre, domani, ma non sappiamo ancora in quali paesi).

I file da scaricare

Se volete mettervi alla prova e provare a progettare qualcosa per la FP, potete scaricare i file in formato STEP in questa pagina.
Ci sono sia file della camera, che dello schermo, che delle varie prese, che degli adattatori MC-21 EF-L, MC-21 SA-L ed MC-31 PL-L, che rendono questa macchina estremamente flessibile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *