Schermo articolato per la Pocket Cinema Camera 4K

Uno dei piccoli aspetti che hanno fatto storcere il naso a chi voleva e vuole comprare la Blackmagic Pocket Cinema Camera 4K (a parte il nome lunghissimo!) è che il suo schermo non è articolato. Ma c’è chi è uscito con una soluzione.

L’idea arriva dall’Estremo Oriente, più precisamente dalla Cina, ed è molto semplice ma ingegnosa nella sua realizzazione.

Uno schermo articolato, usando quello che c’è

BMPCC 4K con lo schermo articolato. Avevate mai visto una cosa del genere?

Quella che vedete qui sopra è la prima versione della Blackmagic Pocket Cinema Camera 4K con schermo orientabile, ma non esce dalle officine di Blackmagic Design: a mostrarla al mondo su un forum dedicato al filmmaking in Cina è un utente chiamato power_cheung, che ha deciso di risolvere il problema da solo: probabilmente voleva riprendersi mentre usava la camera…

La soluzione proposta non è per niente complicata, nella sua realizzazione iniziale: in pratica si tratta di staccare lo schermo dal suo alloggiamento, rivestire le zone in cui si vede la circuiteria, e aggiungerci un paio di cerniere.

E uno si domanda: ma perché non l’ha fatto Blackmagic Design?

Pregi e difetti

Questa soluzione cinese è interessante per vari motivi, e sicuramente quello di farsi selfie è l’ultimo della lista (anche per una ragione che vedremo appena sotto).

Prima di tutto con il meccanismo implementato, è possibile fare riprese dall’alto o dal basso senza troppe difficoltà. La Pocket Cinema Camera 4K non è certo una macchina da usare in situazioni concitate, ma questa è comunque una caratteristica che la rende più flessibile.

Lo schermo è regolabile anche a 90° verso il basso

In più uno schermo separato dal corpo in qualche maniera toglie del calore dal blocco del corpo macchina stesso: ci sono varie macchine che hanno questo problema, e la BMPCC4K non è una di quelle che ne soffrono di più, ma avere una superficie di dispersione ulteriore non è male.

C’è però un difetto che salta all’occhio per gli aspiranti vlogger che vogliono usare questa camera (matti!): quando tiltate lo schermo a 180°, l’immagine non ruota di conseguenza. E certo, perché Blackmagic Design non aveva pensato che qualcuno facesse un hack del genere…

Se volete avere anche voi la Pocket Cinema Camera 4K con schermo ribaltabile fatevi sotto: l’inventore ha deciso di vendere il suo servizio su Taobao (è un sito tipo eBay) al costo di circa 150€. La modifica dovrebbe essere reversibile, ma non ci mettiamo la mano sul fuoco…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *