DJI Spark

DJI presenta un nuovo drone. Si chiama DJI Spark, è più piccolo del DJI Mavic e potrebbe essere fantastico.

La presentazione ufficiale è prevista per il 24 maggio in un evento a New York, ma già nell’ultimo mese si è cominciato a parlare di un drone molto piccolo con caratteristiche simili a quelle del DJI Mavic. Poi sono arrivate delle foto, poi dei video. Poi un video teaser che vediamo qui sotto e che ci sta entusiasmando:

 

Quello che si sa sul DJI Spark

Al momento sappiamo che questo drone dovrebbe pesare sui 350-400g, che dovrebbe essere significativamente più piccolo del DJI Mavic Pro (e anche del Bebop 2 di Parrot!) e che dovrebbe avere comunque caratteristiche tecniche avanzate.

In particolare una stabilizzazione del drone stesso su due assi, e una stabilizzazione del gimbal della telecamera su 3 assi. Proprio niente male, considerate le sue misure.

Nella foto qui sotto si vede un prototipo del DJI Spark sovrapposto al Mavic: a colpire è soprattutto la dimensione dei bracci, che fa domandare come possa essere stabile questo aggeggino. Ma anche il corpo sembra estremamente piccolo, e infatti da DJI fanno trapelare che potrebbe entrare in una borsetta…

È uscito un video che mostra l’accensione del prototipo. Non si vede molto, se non che il prototipo funziona (ma non vola, perchè mancano le eliche) grazie al collegamento con una batteria che sembra quella di un DJI Mavic.

 

Restiamo in attesa della presentazione ufficiale, che potremo vedere in streaming sulla pagina approntata da DJI. Nel frattempo la curiosità è molta, accompagnata alla quasi certezza che si tratterà di un altro prodotto rivoluzionario.

Quello che ci domandiamo è se questo nuovo drone possa essere un buon prodotto per videomaker: forse le dimensioni sono troppo piccole, forse il sensore non è sufficientemente buono per riprese di qualità. Insomma: aspettiamo un paio di giorni!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *