Anche The Avengers ha usato hdslr Canon

La storia del dr House e delle puntate registrate usando hdslr Canon ormai la conoscono tutti, ma ora pare che le videoreflex stiano diventando protagoniste anche nel mondo del cinema. L’ultimo esempio viene da “The Avengers”, supermegaproduzione holliwoodiana che riprende la storia dei personaggi Marvel e la mischia con un bel po’ di effetti speciali.

Ecco, pare che le videoreflex Canon (in particolare 5D Mark II e 7D) siano state usate per girare alcune scene ad alta velocità e riprese dal punto di vista dei personaggi della storia. Il motivo sarebbe che queste macchine hanno ottime qualità nel file restituito, ma soprattutto sono piccole, portatili e facilmente montabili in vari punti strategici. Ne hanno usate in totale sette, e a quanto dice Seamus McGarvey ci si sono trovati davvero bene: “Le videoreflex 5D Mark II e 7D producono immagini eccellenti, utilizzabili anche nel cinema. Sono fantastiche per riprendere da angolazioni addizionali, che danno ai montatori più possibilità di creare visuali differenti e caleidoscopiche delle scene d’azione”. Insomma, se lo dice il regista c’è da credergli!

Sul sito Canon USA trovate il comunicato stampa in cui se ne parla un po’ più diffusamente. Io il film non l’ho visto, ma a questo punto sono curioso!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *